the porsuit of happiness

correre correre veloce.. al ritmo della luce, al ritmo dei coldplay che urlano nelle orecchie, mp3 a palla, volume a tutta per nn sentire il rumore del mondo.. correre a perdifiato, tra romani addormentati in un sonnolento pomeriggio d’aprile, sole alto, caldo ma con il vento giusto, anche se contrario ma basta che soffi ad asciugare la maglietta bagnata.. poi crollare sull’erba del prato, silenzio.. once upon the time in america, grazie ennio, i muscoli si rilassano, il sole che riscalda la pelle.. ti senti in pace, senza pensare a nulla, ascoltando il respiro che piano piano si cheta..

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: