c’è qualcosa di strano nell’aria

e non è la nebbia.. e non è l’ennesima botta nei denti .. c’è qualcosa di nuovo..e forse è dentro di me, in come vedo il mondo… è successo qualcosa stamattina, ma ora devo somatizzare un pò di cose.. approfitterò del viaggio in treno per darmi qualche risposta.. ora valigia.. dentro ci metto qualche delusione, una caterba di sorrisi, di risate un pò tirate un pò false altre più belle e genuine.. dentro ci metto i panni nuovi e il profumo di quelli vecchi, dentro mi porto i ricordi di un natale un pò triste, un pò strano. ci metto le facce di chi mi ha aiutato, di chi mi ha regalato un sorriso, anche se tutto di quello che avevo bisogno era un abbraccio. quello non lo posso mettere in valigia.. quello rimane nell’aria di casa, quest’aria un pò strana, che sa un pò di passato e che profuma un pò di futuro.. qualcosa è cambiato, io sono cambiato, più di quanto mi aspettassi forse. se in bene o in male lo scoprirò poi.. 2008, e via andare
ciao casa.. ciao romagna.
Annunci
3 commenti
  1. anonimo ha detto:

    …CIAO SBERLA!
    un saluto volante…
    e buon viaggio!!!
    ciaooooooooooooooooooo
    RITA

  2. in bocca al lupo per tutto quello che ti aspetterà in questo 2008… Ti voglio bene dadi questo non scordarlo mai…mi raccomando!!!Un abbraccio con il cuore…

  3. Regolo ha detto:

    Te lo dicevo no? Il 2008 è pari, bisestile e olimpico. Non può che portare cambiamenti!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: