cineserata


vedere.. commentare, ma ammettiamolo..
faletti nella parte del cattivo proprio no

campodefiori

Annunci
4 commenti
  1. Regolo ha detto:

    Vero? Dillo anche al Pink. Noi andammo a vederlo al cinema e questo fu proprio il responso che Pink noni riusciva ad accettare. La trama ci può stare (bravissimi gli sceneggiatori) ma tra il livello medio degli attori e la completa estraneità di Faletti il livello si abbassa molto…

  2. sberla84 ha detto:

    guarda.. sono arrivato a salvare Vaporidis.. ma Faletti no; indubbiamente la parte non era facile, ma con la sua voce da professore liceale.. a fa’ er palazzinaro de’ torpignattara no ‘ie riesce proprio. Non mi dica che il Pink ne apprezzava il dolce stil’novo?

  3. Precisazione: Faletti è un grande personaggio, amato dal pubblico e bistrattato dalla critica. “Cemento armato” si è purtroppo rivelato un flop al botteghino, ma rimane un esempio importante di cinema seriale. E ricordo a tutti che questo genere ha fini puramente commerciali, ovvero fare cassa per finanziare altri progetti. La presenza di Faletti nel cast si giustifica così e va al là dei giudizi soggettivi.
    Per me è stato un grande…

  4. sberla84 ha detto:

    Pinky, sinceramente non credo che il Faletti rientrerà nel Morandini per questa celebre frase “Sono l’uomo nero… Quello di qui ti parlava la mamma…” detto questo io ho sempre amato Faletti, da Drive In alla sua partecipazione a Sanremo, canzone difficile il minchia signor tenente e portarla nella patria della canzonetta.. ha dimostrato di saperci fare.. detto questo non tolgo nulla al film, ma impietosamente se lo metto in parallelo a Romanzo Criminale.. bhe, non c’è confronto.. usare l’onda lunga del successo di notte prima degli esami, stesso cast, stessi autori, sicuramente non è stato un fatto apprezzato dalla critica, ne stranamente dal pubblico. Purtoppo per i produttori il vero dramma è cominciato dopo l’ultimo ciack.. purtoppo. Avrebbe meritato di più sicuramente. Ps il Pompo, quello vero, è a 500 metri da casa mia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: