occhio a questi due

ImmagineTutte le licenze del WiMax sono state assegnate. Se comparate alle big in gara come Telecom, Wind e Mediaset, protagoniste dell’asta si sono rivelate aziende di telecomunicazioni di dimensioni non molto grandi: Ariadsl e Aft-Linkem si sono infatti spartite larga parte delle più importanti frequenze. Il vero avvenimento è scoprire che il mercato italiano è "appetibile" ad investimenti stranieri. Il finanziere israeliano Davidi Gilo possiede il 75% di Ariadsl e dopo la fine dell’asta più discussa degli ultimi tempi sicuramente ne sentiremo parlare molto spesso.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: