se il buon giorno si vede dal mattino

dal gianicolo

Finisce un’altra settimana.. un pò triste, un pò caotica, sempre incasinata

un buon giorno dal Gianicolo mentre Roma se sveglia.

il viaggio continua! sperando di nn finire come questo passeggero

 

mitranel frattempo in un angolo di Sardegna.. un uomo, pardon, un cavaliere ha raggiunto l’obbiettivo di stare sul cazzo alla gente dopo solo 2 giorni dal risultato delle elezioni..

 

giornalisti avvertiti.. mani in alto e niente domande scomode.. una terza repubblica un pò anni ’30

 

 

 

 

astronauta

Annunci
9 commenti
  1. Grosso esordio del Premier…
    ma forse il gesto era solo una citazione alla memoria dei 15 giornalisti ammazzati in Russia dal 2002 ad oggi…
    Egli è buono e giusto…

  2. ho appena letto la notizia… mi riservo i commenti perché potrei rischiare brutto..
    in realtà questa è già la seconda gaffe internazionale (dopo Zapatero e le sue ministre)
    teniamo il conto.
    ciao

  3. anonimo ha detto:

    albe, sinceramente non ci si può scandalizzare per ogni “berlusconata”…a lui piace scherzare..quel gesto l’ha fatto per alleggerire la tensione…
    lo trovo tuttavia inopportuno, ma solo perchè il suo caro amico Putin i giornalisti li fa ammazzare davvero..
    fra

  4. Regolo ha detto:

    Urca sor sbe… Indubbiamente non una uscita felicissima, ma io credo sia curioso notare una cosa ben più importante dell’incontro sardo, ossia che abbia anticipato di pochissimo l’uscita di questa notizia:
    http://www.corriere.it/economia/08_aprile_16/alitalia_aeroflot_83f3d622-0bb4-11dd-98e1-00144f486ba6.shtml
    Coincidenze? Non credo… Come sempre, tutti a guardare le gaffe, nessuno a guardare che quest’uomo molto colorito già si sta mettendo in moto con i propri rapporti personali per risolvere una situazione grave come quella di Alitalia, che i buoni PDiani volevano svendere ai francesi.
    Per quanto riguarda il Vday… bè se il grillo nazionale sembra davvero tanto santo basta dare un’occhiata qui (http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htm) e smettere di considerarlo un salvatore super partes. Non lo è, assomiglia di più a un qualunquista molto volgare.
    Naturalmente non che io sia convinto che tutto vada per il meglio, ma attenzione alle facili chiavi di lettura disponibili qui e la…

  5. sberla84 ha detto:

    bhe.. fra..allora prepariamoci ad un governo cabarettistico! 🙂 ridere non ci farà certo male.. se poi riesce anche in altro.. dai diamoli fiducia! Beppe.. per quanto riguarda grillo.. mi stuzzica l’idea di cercare di cambiare un mondo che non funziona.. non ne idolatro la persona.. anche se il fatto che ci sia la Casaleggio dietro, non mi disgusta, massoni o meno che siano. Per Aeroflot.. beh ovvio che la controllata del cremlino spinga per fare affari in Italia, visto “la felicità con cui lo zar ha ringraziato gli italiani per avergli restituito il suo amico SilvioB”. Personalizzazione della politica giusto un pò! sembra i giochetti dell’asilo.. tu si tu no tu mi stai simpatico. Prevedo un colpo di fulmine con il prossimo incontro di SilvioB con Sarko.. immagina le gag con la Bruni.. ahahah vabbè.. scusate.. sto diventando cinico e stronzo.. ogni giorno peggio! devo togliere lo yogurt dalla colazione!

  6. Regolo ha detto:

    “Governo cabarettistico”? “Personalizzazione della politica”? Vabbè va… personalmente credo sia meglio un governo cabarettistico di un uomo che mette in campo le proprie conoscenze personali per concludere qualcosa, che anni di nullafacenza politica. Altro che giochi dell’asilo, qui si fa l’italia.
    Cosa che non fa Grillo, che spara a zero su tutti mettendo in campo una serietà e coerenza che non ha (e l’appoggio di tanti che glielo danno nonostante la sua doppia faccia).
    Non si parla di certezze, la politica italiana non ne ha mai date, ma solo di scegliere al meglio le proprie opinioni cercando di evitare strumentalizzazioni di sorta… è il buon vecchio “vento di senso comune” che a Roma più che una bora di cambiamento sembra proprio un tornado di omologazione.

  7. sberla84 ha detto:

    addirittura “tornado dell’omologazione” ?!
    come ti ripeto.. diamogli fiducia.. inutile e inopportuno giudicarlo a priori.. se si vuole fare l’Italia sono pronto a dare una mano.. anzi.. tutt e due, criticando quanto viene fatto di male.. riconoscendo quanto di giusto.. ora stiamo a vedere. La destra che faccia la destra, la sinistra che faccia la sinistra.. e tirando qua e la vediamo di fare un bel lifting al nostro povero paese.

  8. Regolo ha detto:

    Bè speriam bene sbe, speriam bene, e affidiamoci al nostro spirito critico perchè è facilissimo lasciarsi andare a opinioni comuni troppo facilmente condivisibili…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: