inconsapevolmente, noi

in un weekend che finisce sfocando… come una foto che nel voler guardare bene ci cogli tutto, ma a prima vista saresti pronto ad additare l’autore come un profano della macchinetta fotografica.. laghetto VillaBorghese

sfocata come un venerdì a casa di AleB e Dialma.. come una pasta&sale da Pego.. come l’openbar a ore20 quellocalesopralacoin, ma ‘mparemiraccomandononpossiamoarrivaretardi alle23dobbiamoesserlì. Sfocato come un sabato inziato tardi e finito presto, sfocata come una domenica di aprile con 30 gradi a fare le gare con il risciò a VillaBorghese e poi passeggiare per il ghetto ebraico e infilarsi in una mostra di fotografia poi aperitivare a Freni&Frizioni mentre la luce piano cala.. e Roma scivola verso la notte, inconsapevole nella sua magia.

Porta a Porta

astronautaprezzemolini televisivi..

comincia il gioco. Find It

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: