unfit #2

marocco_newseolico2come già palesemente dichiarato in campagna elettorale il nostro fantastico governo ha lanciato la grande campagna per l’atomo entro il 2012.. peccato che tutto il mondo va in direzione opposta!
mappa_eolico
Perchè costruiremo centrali sicure di IV generazione, entro 5 anni, anche se tuttavia la tecnologia per costruirle non sarà disponibile prima del 2030.. correggetemi o i calcoli non tornano!?nucleare
Annunci
4 commenti
  1. anonimo ha detto:

    midispiace ma stavolta non la penso come te.sono favorevole al nucleare,l’unica fonte di energia pulita che ci puo accompagnare per sempre quando petrolio e carbone finiranno.il problema sono le scorie da eliminare certo ma vedrai si costruiranno appositi siti sicuri e con il nucleare risolveremo per sempre i problemi di inquinamento e altro.si al nucleare.Ale ferro

  2. anonimo ha detto:

    Ehi, sono claudia di urbino, ci inseguiamo da un pò u internet, finalemente ho trovato il tuo blog… come va???Sei ancora a roma?

  3. anonimo ha detto:

    Sbè mi duole contraddirti ma sull’energia nucleare esistono dei dati abbastanza chiari: 1.è vero che il nucleare, in questo momento, soddisfa appena il 16% del mercato globale ma ci sono casi, come quello francese, dove il 76% dei consumi energetici interni sono soddisfatti mediante reattori nucleari; 2.l’idea che il mondo stia voltando pagina e sia indirizzato sulle energie alternative è alquanto discutibile visto che paesi come la Germania si apprestano a vivere una campagna elettorale con al centro il tema dell’energia nucleare e del potenziamento delle centrali esistenti (in Germania il tema energia è stato accantonato per evitare ripercussioni sulla Grande Coalizione); 3. le cosiddette centrali di nuova generazione saranno pronte nel 2020 e i tempi tecnici per la loro realizzazione sono pienamente compatibili con l’annuncio del Ministro Scajola; 4. l’Italia è un paese povero di materie prime e la conseguente importazione di queste ha un costo stratosferico su imprese e cittadini; 5. le fonti alternative di approvigionamento energetico sono legate a precise condizioni climatiche che, purtroppo, il nostro paese non è in grado di supportare.
    Occhio al pregiudizio ideologico, occhio alle bollette.
    Pink

  4. ilario82 ha detto:

    Un mio amico ha scoperto quello che tutti vanno cercando da anni: la fusione fredda. Non è pericolosa come la fissione e scotta meno di quella calda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: