PeterPan

PeterPan
Eccoci qua, 2009 e penso che questo sarà veramente un anno importante: matrimoni "non il mio", figli "non miei", laurea anche mia. Insomma tanti amici, cugini e un pò fratelli che ti fanno sentire un inguaribile PeterPan. Li vedi diventare "grandi", io invece? che farò? dove? come? Campanellino, dove sei? rivoglio la polvere magica per ritornare all’isola che non c’è.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: